In ottocento contro le antenne

stampa - torna - chiudi...

da Gazzetta del Mezzogiorno, del 21 Aprile 2001

 

                 Veglie - Ottocento firme per chiedere all'Amministrazione Comunale di spostare le antenne che si trovano in via Diaz, via Alfieri e via della Repubblica. 

A raccoglierle tra i cittadini di Veglie Ŕ stato il comitato cittadino per la salute pubblica contro l'inquinamento elettromagnetico che si Ŕ costituito da qualche tempo spontaneamente grazie all'impegno del centro di aggregazione giovanile.

Il plico con le firme sarÓ depositato in Comune nei prossimi giorni.

<< Abbiamo deciso - spiega Gianni Muci - di porre al bando dal centro urbano tutti i ripetitori di telefonia mobile e radiotrasmittente. Quanto tempo dovremo aspettare? - chiede Muci a nome del comitato - e la volontÓ di far spostare le antenne dopo aver rilasciato la concessione Ŕ reale oppure si vuole semplicemente tranquillizzare i cittadini e far trascorrere il tempo? >>.

informazione a cura di A. Geusa